Gli Influencers e Spotify

Gli Influencers e Spotify

Come avrete dedotto, in questo articolo parleremo del rapporto tra Spotify e gli Influencer. Spotify sta infatti testando un “upgrade” che consenta agli influencer di pubblicare Stories per condividere le proprie playlist. Questa nuova funzionalità storie consentirà infatti agli influencer selezionati di incorporare elementi video nelle loro playlist pubbliche. Il primo influencer a testare la funzionalità è stata Summer Mckeen, Influencer di moda e makeup che attualmente vanta 2,33 milioni di abbonati YouTube, 2,1 milioni di follower su Instagram e 126.455 follower su Spotify. La versione di Spotify delle stories offre un’esperienza simile alle altre piattaforme che utilizzano altri social (Instagram e Facebook) che include brevi video clip che gli utenti possono toccare per passare alla schermata successiva.

Dove trovo le storie nelle playlist?

“Spotify Story” è un’icona circolare che si trova sopra il titolo della playlist, ed è stata pensata per attirare la tua attenzione con un’anteprima animata del video che vedrai se tocchi.

Nella nuova funzione, l’influencer può anche condividere dei video che contengono piccoli frammenti di brani e le copertine degli album come modo per visualizzare in anteprima i brani nella playlist (un po’ come su Tik Tok).

Mckeen è stata la prima Influencer ad andare in diretta su Spotify Stories, ma la compagnia sta anche pianificando di estenderlo ad altri nomi importanti nel prossimo futuro. Questo gruppo iniziale di tester è determinato da una varietà di fattori, tra cui il numero dei follower, l’engagement con i loro followers e quanto è attivo l’influencer in questione su Spotify.

Spotify non sta attualmente distribuendo la funzionalità ai suoi artisti perché piuttosto che un tool a scopi pomozionali, vuole renderla uno strumento per la pura e semplice scoperta della musica. Gli artisti, invece, possono raggiungere i fan in modo creativo utilizzando Canvas, il prodotto di video in loop lanciato di recente che può prendere il posto della copertina dell’album quando viene riprodotta una canzone. Tuttavia, la società non esclude che gli artisti possano provare il prodotto Stories in futuro.

influencer for home

Nonostante la somiglianza con altre storie trovate su altri social, l’obiettivo dichiarato di Spotify non è quello di trasformare la sua app in un’altra piattaforma di social media. Farà invece affidamento sugli influencer per far conoscere ai fan stessi le varie playlist, in quanto sarà possibile inserire il link di una determinata playlist direttamente nelle Instagram stories.

Attualmente, il prodotto Spotify Stories può essere visto solo su iOS e Android, ma non su desktop. Spotify considera il prodotto solo un test per ora, ma è aperto a considerare un’implementazione più ampia in futuro.

A ben vedere, non è la prima volta che Spotify si diletta con un formato Storie. L’anno scorso, Spotify ha testato un prodotto simile chiamato Storyline, che permetteva agli artisti di condividere le proprie intuizioni, ispirazioni e altri dettagli.

Concludendo, se Spotify dovesse decidere di rendere questa funzione utilizzabile da tutti i suoi utilizzatori, sarà sicuramente un plus interessante per la tua carriera nell’IM!

Inoltre, noi di InfluencerForHome™ siamo sempre disponibili per domande e chiarimenti, e pronti a dare ad ogni Influencer l’aiuto di cui ha bisogno.

A presto!

commenta